Coronavirus, donna morta a Pozzuoli: salgono a 57 le vittime in Campania

Martedì 24 Marzo 2020

Impennata di contagi da Covid 19 a Pozzuoli negli ultimi quattro giorni, con sette nuovi casi tra cui un decesso, un'anziana donna residente nel quartiere di Monterusciello. I contagiati dal virus nel comune di Pozzuoli dal 1 marzo sono in totale 17, con una persona guarita e già rientrata a casa e due decessi, anziane donne, registrati nel nosocomio Santa Maria delle Grazie di La Schiana.


L'aggiornamento sulla situazione epidemiologica in città è stato dato come di consueto dal sindaco, Vincenzo Figliolia, attraverso la sua pagina Facebook. «Sono vicino, con tutta la comunità di Pozzuoli, alla famiglia che in questo momento vive un lutto profondo» - ha scritto porgendo le condoglianze ai familiari della donna di Monterusciello che non ha superato la forte crisi che l'ha colpita domenica pomeriggio. «L'Asl ha già contattato chi ha avuto rapporti con queste persone nelle ultime due settimane. È un momento drammatico per tutti».

Il crescente numero di contagi verificatosi sul territorio comunale, secondo lo stesso sindaco, sarebbe da addebitare ai numerosi rientri in città, nelle ultime due settimane, di persone che per varie ragioni si trovavano in Lombardia ed in Emilia. 
 

Ultimo aggiornamento: 18:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA