«Dammi i soldi per la droga»:
20enne picchia la madre, preso

I carabinieri della stazione Quartieri spagnoli hanno arrestato per  maltrattamenti in famiglia, lesioni personali ed estorsione un 20enne  tossicodipendente.
I militari intervenuti d’urgenza su segnalazione al 112 lo hanno bloccato mentre aggrediva la madre 39enne dalla quale pretendeva dei soldi per acquistare droga, comportamento già attuato anche in passato.
L’arrestato è stato portato a Poggioreale.
Venerdì 1 Febbraio 2019, 17:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP