Estate sicura: imbarcazione in avaria soccorsa dalla Guardia Costiera a Punta Campanella

Domenica 28 Giugno 2020 di Anna Maria Boniello

Secondo salvataggio in meno di dodici ore per la Guardia Costiera di Capri che nella serata di ieri è intervenuta al largo di Punta Campanella per soccorrere una unità da diporto che si era trovata improvvisamente con il timone in avaria e per questo nell’impossibilità di manovrare. A bordo dell’imbarcazione salpata da Castellammare di Stabia, c’erano sette passeggeri, fra cui 3 bambini. Dopo essersi accertati delle buone condizioni di salute degli occupanti, gli uomini della Capitaneria di Porto di Capri hanno prestato assistenza al natante conducendolo nel vicino approdo di Nerano dove é stato ormeggiato in sicurezza.
 

 

Il soccorso prestato in serata dalla motovedetta SAR 858 rientra nell’operazione legata al dispositivo estivo Mare Sicuro per la salvaguardia della vita umana in mare ed è condotta dell’Ufficio Circondariale marittimo con il coordinamento della Direzione Marittima di Napoli.

Grazie a questo dispositivo che è in corso sulla costa campana e su tutto il territorio nazionale, poche ore prima dell’intervento avvenuto in serata, c’era stato il salvataggio di quattro ragazzi che si trovavano a bordo di un’imbarcazione affondata ieri pomeriggio al largo dell’isola di Capri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA