Sorpasso fatale nel Napoletano, 15enne in motorino muore sul colpo

di Elena Petruccelli

  • 3777
FRATTAMAGGIORE - Tragedia nella notte, un 15enne perde la vita in un incidente. Il giovanissimo era alla guida di un Liberty 125, e in sella dietro a lui, un amico 14enne. L'impatto mortale è avvenuto in via Marconi ad angolo Romeo De Feo, quando, secondo le prime ricostrizioni dei carabinieri, una Peugeout guidata da un uomo di 43 anni, svoltando a sinistra, travolge i ragazzi. Sul posto interviene la RadioMobile di Casoria, che sta studiando la dinamica dell'accaduto. Emerge che un sorpasso a sinistra del Liberty, proprio mentre l'auto svoltava anch'essa nella stessa direzione, ha provocato la tragedia.

Angelo Rullino, 15enne originario del  quartiere più antico antico di Casoria, muore sul colpo. I medici del 118 non hanno potuto fare altro che costatarne il decesso. L'amico è stato trasportato d'urgenza al Santobono, ha lesioni giudicate guaribili in 30 giorni e non è in pericolo di vita.

Sotto choc un intero  quartiere, nei pressi di via Giovanni Rocco, poco distante dallo stadio, dove il ragazzo è cresciuto. Angelo frequentava l'istituto Torrente, e in tanti si stanno stringendo al dolore dei genitori. Commentano amici del ragazzo: «Non siamo riusciti a dormire stanotte, nessuno qui nel quartiere, conosciuto popolarmente come Areta 'a terra, è riuscito a prendere sonno, pensando al dolore di quei genitori. Una dottoressa del 118 gli ha tenuto la mano, Angelo poteva essere il figlio di tutti noi, è cresciuto qui gli volevamo bene tutti come un figlio».

Il corpo del ragazzo è stato trasferito all'istituto di medicina per autopsia. 
Domenica 23 Settembre 2018, 12:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP