Lite di condominio tra due famiglie: otto arresti e tre feriti nel Napoletano

di Francesco Gravetti

  • 79
Schiaffi e insulti, tre persone ferite, uno dei quali è il carabiniere che ha provato a dividere i litiganti. Alla fine sono stati tutti arrestati i protagonisti della rissa che è avvenuta a Terzigno, in via Verdi, la strada che dalla cittadina vesuviana conduce fino a Poggiomarino. Si tratta di otto persone, tutte maggiorenni. Tre sono donne. Il più grande ha 60 anni, il più piccolo poco più di venti. Due famiglie, che abitano vicino e da tempo non andavano d'accordo. Questioni di vicinato, di aree contese e di pertinenze non rispettate.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Mercoledì 11 Settembre 2019, 07:30 - Ultimo aggiornamento: 11-09-2019 08:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP