Luminarie per accogliere il lockdown a Torre del Greco: «Serrande abbassate, ma non si spenga il commercio».

Sabato 14 Novembre 2020 di Francesca Mari
Luminarie per accogliere il lockdown a Torre del Greco: «Serrande abbassate, ma non si spenga il commercio».

TORRE DEL GRECO. Un segnale di speranza prima del lockdown, affinché non si spenga la città e non cali il buio sulle piccole e medie imprese in questo periodo duro. È l’idea di Mastro Geppetto Vintage, la catena di negozi di marchi di lusso che da Torre del Greco è approdata in tutta Italia con diversi store.

 

LEGGI ANCHE Covid a Torre del Greco, volontari in aiuto dei sanitari nella gestione dei drive in
 

Il titolare Lualdo Nettuno ha deciso di illuminare la strada con particolari luminarie che richiamano i marchi di lusso più famosi, per accogliere il lockdown senza tristezza. Illumina la strada perché le serrande resteranno abbassate, ma il commercio non deve morire. 

«In questo periodo cupo - dice Lualdo Nettuno - vogliamo dare un segnale di vita. Terremo i negozi chiusi rispettando le norme, ma continueremo a lavorare online: il piccolo commercio fatto con sacrifici non deve essere abbattuto da questa batosta. Fare un piccolo sacrificio ora per tornare più forti domani».

© RIPRODUZIONE RISERVATA