Maltempo, cadono calcinacci dal carcere femminile di Pozzuoli

Domenica 24 Gennaio 2021
Maltempo, cadono calcinacci dal carcere femminile di Pozzuoli

La pioggia battente ed il forte vento hanno creato problemi di allagamenti e caduta di calcinacci in tutta l'area flegrea. A Pozzuoli pioggia e vento hanno causato la caduta di calcinacci dalla facciata principale del carcere femminile in via Pergolesi. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per spicconare gli intonaci ammalorati ed evitare ulteriori cedimenti e la polizia municipale per transennare parte dell'ingresso ed il marciapiede a confine. Fortunatamente non si registrano danni a persone e cose. Allagamenti di strade e terranei si sono registrati nell'area tra Licola e Varcaturo con difficoltà di circolazione per pedoni e vetture. Stesse problematiche per le zone di San Martino e San Vito a confine con Quarto ed il quartiere napoletano di Pianura con strade impraticabili per quasi l'intera giornata. Strade allagate anche a Bacoli e Quarto. A Monte di Procida il sindaco per l'allerta meteo regionale ha chiuso il cimitero ed allertato il Coc per tenere sotto controllo la viabilità cittadina. Emessa un'ordinanza con l'interdizione dell'area Scirocco di Acquamorta e il divieto alle imbarcazioni di avvicinarsi alla zona costiera per evitare l'esposizione al moto ondoso. 

Video

 

Ultimo aggiornamento: 20:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA