Napoli: luci cimitero, in commissione la proposta di esternalizzazione del servizio

Napoli: luci cimitero, in commissione la proposta di esternalizzazione del servizio
Mercoledì 14 Settembre 2022, 15:31
2 Minuti di Lettura

La Commissione Salute e Verde del Comune di Napoli, presieduta da Fiorella Saggese, ha esaminato insieme all'assessore al Verde, Vincenzo Santagada, la delibera 328 di proposta al Consiglio per l'esternalizzazione del servizio di illuminazione votiva nei cimiteri cittadini. La delibera prevede che la concessione duri 5 anni, in modo da assicurare la continuità rispettando i limiti di legge, ma, in sede di approvazione, il Consiglio può diminuire la durata della concessione. Il concessionario sarà selezionato in base all'offerta economicamente più vantaggiosa da una commissione.

L'intenzione è quella di far sorteggiare tutti i componenti dal Direttore Generale, oppure di farli nominare dal prefetto. In sede di redazione del capitolato e del disciplinato si terrà poi conto della clausola sociale a favore gli utenti a basso reditto. Non è previsto poi nessun aumento alle tariffe, fatti salvi eventuali aggiornamenti Istat. In conclusione dei lavori, la Commissione ha espresso a maggioranza il parere favorevole sulla delibera, che sarà poi discussa nel prossimo Consiglio comunale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA