Napoli, Corso Vittorio Emanuele: trovato con un coltello a serramanico in tasca e denunciato

Venerdì 13 Novembre 2020

Martedì pomeriggio gli agenti del Commissariato Montecalvario, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in corso Vittorio Emanuele hanno notato un giovane a bordo di uno scooter percorrere la strada nel senso contrario a quello di marcia.


I poliziotti lo hanno inseguito e raggiunto in via Trinità delle Monache dove l'uomo, alla loro vista, ha accelerato la marcia ma è stato bloccato e trovato in possesso di un coltello a serramanico della lunghezza di circa 15 cm.


M.P.G.S., napoletano di 18 anni con precedenti di polizia, è stato denunciato per resistenza a Pubblico Ufficiale, detenzione e porto abusivo di armi, porto di armi od oggetti atti ad offendere e ricettazione poiché il motoveicolo su cui viaggiava è risultato rubato; inoltre, è stato sanzionato per guida senza patente poiché mai conseguita.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA