Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Napoli, in carcere rapinatore seriale
di fedi nuziali: 5 i colpi accertati

Martedì 1 Febbraio 2022
Napoli, in carcere rapinatore seriale di fedi nuziali: 5 i colpi accertati

Resta in carcere, e chissà per quanto, un 55enne gravemente indiziato di più rapina: era stato arrestato in flagranza lo scorso 15 settembre, all’esito di uno specifico servizio di osservazione dei carabinieri di San Sebastiano al Vesuvio, per aver sottratto una sua fede nuziale, minacciando il malcapitato con una pistola e scappando a bordo di uno scooter con una targa artefatta. Una volta individuato e identificato, i militari hanno indagato e individuato altri 25 episodi avvenuti tra il settembre 2020 e il settembre 2021, nella zona ricompresa tra i comuni di Cercola, Pollena Trocchia, Massa di Somma e San Sebastiano al Vesuvio. L’analisi dei locali sistemi di video sorveglianza e le altre tracce emerse durante l’attività investigativa hanno consentito di raccogliere un grave quadro indiziario nei suoi confronti: finito sotto accusa per altre 5 rapine, tutte con il medesimo modus operandi.

Video

© RIPRODUZIONE RISERVATA