In mezzo ai giardini della piazza
sorge la capanna di legno abusiva


Gli agenti della Polizia Municipale hanno sottoposto a sequestrato un manufatto completamente abusivo, costruito in assenza di ogni titolo in piazza Gian Battista Vico.
Il personale addetto alla polizia giudiziaria della unità operativa Stella procedeva ha sequestrato una struttura portante e copertura in legno di circa 40 metri cubi, realizzato abusivamente occupando e deturpando i giardini pubblici posti al centro della  frequentatissima piazza.
É stata, inoltre, attivata anche tutta la procedura amministrativa finalizzata alla demolizione ed al ripristino del naturale stato dei luoghi.
Martedì 13 Marzo 2018, 17:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP