Scuole sicure a Sorrento, intesa con gli ingegneri Arriva il fasicicolo di fabbricato gratuito

Giovedì 25 Maggio 2017
Scuole sicure a Sorrento, intesa con gli ingegneri Arriva il fasicicolo di fabbricato gratuito

Edifici scolastici comunali più sicuri a Sorrento, grazie al fascicolo di fabbricato messo a punto gratuitamente da tecnici qualificati: lo prevede un protocollo d’intesa che sarà siglato domani pomeriggio da Sergio Burattini (Presidente dell’Associazione ingegneri della Penisola Sorrentina-Aips) e dal sindaco Giuseppe Cuomo. “Il fascicolo di fabbricato – spiega Burattini (nella foto) – è in pratica una carta d’identità dell’edificio che ne fotografa lo stato di salute e ne ripercorre la storia. Con questo strumento sarà possibile programmare più efficacemente la manutenzione degli edifici scolastici e prevenire eventuali dissesti, a tutto vantaggio della sicurezza degli utenti. Intendiamo inoltre diffondere tra i cittadini la cultura della prevenzione


. I colleghi ingegneri – conclude Burattini - metteranno a disposizione in forma totalmente gratuita le loro competenze e il Comune fornirà il necessario supporto tecnico-logistico”. In prospettiva – grazie all’accordo siglato domani - c’è l’intenzione di censire in questo modo tutti gli edifici del patrimonio comunale di Sorrento ed elaborare i relativi fascicoli. Il protocollo sarà firmato domani pomeriggio durante il seminario promosso dall’Aips, dal Centro meridionale di educazione ambientale e dall’Ordine degli ingegneri di Napoli sul tema “Terremoto – Prevenzione ambientale e strategie di intervento”, in programma nella sala consiliare del Comune di Sorrento. Interverranno il Presidente dell’Ordine degli ingegneri Luigi Vinci, Antonino Fiodo (Vice Presidente Aips), Antonino Di Maio (Presidente del Centro meridionale di educazione ambientale), i docenti Armando Lucio Simonelli Alberto Balsamo e Marco Di Ludovico. Modera l’incontro Antonio Pollio, segretario dell’Associazione ingegneri della Penisola Sorrentina).

Ultimo aggiornamento: 11:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA