«Così ho salvato l’occhio di Amilton, ora può vedere»

Lunedì 2 Agosto 2021 di Ettore Mautone
«Così ho salvato l’occhio di Amilton, ora può vedere»

Miopia maligna colpisce un uomo di Capo Verde dalla nascita: in Italia da irregolare nel 2013 viene operato in un ospedale napoletano l’anno dopo a un occhio ma subisce il distacco della retina e perde la vista. Gli resta l’altro occhio, affetto anch’esso da miopia elevatissima e da cataratta. Rischia dunque di diventare cieco. Dopo un tormentato iter per ottenere il permesso di soggiorno Vincenzo Orfeo, primario oculista alla Clinica...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 4 Agosto, 08:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA