Alessandra uccisa dall'ex fidanzato, chiuse le indagini: «Fu omicidio volontario»

di Ferdinando Bocchetti

Omicidio Madonna, la Procura chiude le indagini e a breve potrebbe formulare la richiesta di rinvio a giudizio per l'ex fidanzato di Alessandra, la giovane ballerina di Melito morta lo scorso 8 settembre. La 24 enne era stata investita, all'interno di un parco di Mugnano, dall'autovettura guidata da Varriale, attualmente ai domiciliari. Pesanti i capi di accusa ipotizzati dagli inquirenti: omicidio volontario e guida in stato di ebbrezza.
Giovedì 17 Maggio 2018, 16:31 - Ultimo aggiornamento: 17-05-2018 23:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP