Pugliano, nasce il campo della legalità dove c'era la roccaforte della camorra

di Francesca Mari

  • 10
Il calcio d'inizio è toccato ad Agnese, la sorella di Salvatore Barbaro vittima innocente della camorra. Nel segno della legalità è stato inaugurato ieri mattina alle 10.30 ad Ercolano il nuovo campetto di calcio nel parco pubblico di piazza Pugliano. Un nuovo campo multidisciplinare, per basket e calcio a cinque, nato da un'idea del cantautore ercolanese Andrea Sannino, che ha finanziato parte del progetto, e interamente recintato e messo in sicurezza dall'amministrazione Buonajuto.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Lunedì 25 Marzo 2019, 11:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP