Quattro lavoratori su sei in nero, denunciato barista nel Napoletano

  • 215
I carabinieri della tenenza di Arzano, insieme con personale dell’ispettorato regionale del Lavoro e del dipartimento di prevenzione dell’Asl Napoli 2 Nord hanno denunciato in stato di libertà il legale rappresentante 42enne di un bar di via Napoli.

Nel corso di controlli nel locale pubblico è stato constatato che era privo di percorsi di fuga, con porte e uscite di emergenza prive di segnalazioni e senza le prescritte indicazioni e pittogrammi di sicurezza.

Comminata sanzione amministrativa poiché è stato rilevato che più del 20% dei lavoratori presenti non era regolare: quattro su sei erano in nero.
Domenica 16 Settembre 2018, 12:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP