Sant'Agnello, entra in Municipio e
insulta il sindaco: 62enne denunciato

SANT'AGNELLO - Minaccia a pubblico ufficiale: è il reato ipotizzato dai carabinieri a carico di un 62enne residente a Sant'Agnello, accusato di aver aggredito verbalmente il sindaco Piergiorgio Sagristani. Stando a quanto ricostruito dai carabinieri della stazione di Sorrento, coordinati dal capitano della compagnia Marco La Rovere, l'uomo sarebbe entrato negli uffici comunali per verificare lo stato di avanzamento di una pratica edilizia. Dopodiché, alla vista del primo cittadino, avrebbe cominciaro a inveire contro di lui, tanto da rendere necessario l'intervento delle forze dell'ordine. Precipitatisi sul posto, i carabinieri hanno bloccato il 62enne e l'hanno poi condotto in caserma per gli accertamenti di rito. E così, alla fine, è scattata la denuncia per minaccia a pubblico ufficiale.
Venerdì 1 Febbraio 2019, 17:36 - Ultimo aggiornamento: 01-02-2019 22:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP