Torre Annunziata, branco alla sbarra: chiusero gay in una scatola e lo pestarono

Giovedì 24 Giugno 2021 di Dario Sautto
Torre Annunziata, branco alla sbarra: chiusero gay in una scatola e lo pestarono

«Mi aggredirono solo perché sono gay. Mi minacciarono, quindi finsi di essermi fatto male in un incidente stradale. Quando persi l'occhio, decisi di denunciare». Il suo racconto è pieno di «non ricordo» e qualche contraddizione, ma Franco (nome di fantasia) ha ribadito le accuse contro due ragazzi che oggi hanno 26 e 27 anni. Due giovani della «Torre Annunziata bene», che avrebbero fatto parte del branco «di almeno dieci persone» che prima si...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 18:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA