Vaccini in Campania, le dosi rifiutate andranno ai volontari

Lunedì 19 Aprile 2021 di Ettore Mautone
Vaccini in Campania, le dosi rifiutate andranno ai volontari

Reclutare un volontario, di qualunque età, al posto di ogni rifiuto opposto al vaccino AstraZeneca ovvero riservare le dosi inutilizzate del rimedio anglo-svedese, successivamente alle rinunce, alle fasce di età e alle categorie di popolazione che, allo stato attuale, dovrebbero attendere molti mesi prima di ottenere lo scudo protettivo del vaccino. Sono le ipotesi su cui si lavora anche in Campania dopo la pioggia di defezioni nei punti...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 20 Aprile, 09:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA