Liceo classico quadriennale, il «Vico» al via con il «Cambridge»

Giovedì 13 Settembre 2018 di Mariagiovanna Capone
«Domani mattina parte la sperimentazione del Liceo Classico Internazionale IGCSE Cambridge quadriennale 2.0 alla presenza dell'assessore regionale all'istruzione Lucia Fortini. E motivo per noi di grande orgoglio» annuncia la dirigente del liceo «G.B.Vico» Maria Clotilde Paisio.

«Da quest'anno - spiega la preside - inseriamo l'indirizzo classico "Cambridge", già attivo da due anni, in un percorso dalle forti caratteristiche innovative, per le peculiarità digitali e le opportunità culturali e formative che offre. È un progetto importante per la nostra regione che è stato ritenuto valido e ammesso alla sperimentazione a partire da quest'anno. Il "Vico" così non solo aumenta l'offerta formativa ma la qualifica maggiormente nel panorama scolastico campano. Per questo – conclude la dirigente – accoglieremo gli studenti che hanno scelto questo indirizzo insieme all’assessore Fortini per illustrare i contenuti della sperimentazione». 

Sono 192 le scuole che in tutta Italia sperimenteranno il liceo breve, di cui 85 al Nord, 43 al Centro, 64  al Sud e nelle Isole. In tutto si tratta di 144 Licei e 48 Istituti tecnici. In Campania sono 12 gli istituti ammessi, di cui appena 3 nella città di Napoli.  © RIPRODUZIONE RISERVATA