Premio Matilde Serao: è Igiaba Scego la vincitrice dell'edizione 2021

Venerdì 28 Maggio 2021
Premio Matilde Serao: è Igiaba Scego la vincitrice dell'edizione 2021

È Igiaba Scego la vincitrice dell'edizione 2021 del Premio Matilde Serao. Scrittrice italo-somala, Scego sa coniugare, in procedure inedite ed efficaci, realtà linguistiche e territoriali diverse.

La premiazione è in diretta streaming dalla sala Tiziano del museo di Capodimonte, non certo una location qualsiasi. Il premio arriva al termine di un brain storming su come ripartire, in che direzione, come evitare che il Sud subisca nuove e ulteriori penalizzazioni, come comprendere il valore aggiunto di una cultura non classista, come quella che unisce donna Matilde a donna Igiaba.

 

Per farlo nel migliore dei modi, dopo i saluti del presidente del cda e del direttore de «Il Mattino» Massimiliano Capece Minutolo Dal Sasso e Federico Monga, si sono alternati il padrone di casa Sylvain Bellenger, la storica Eva Cantarella, il finanziere-scrittore Guido Maria Brera, il presidente della Biennale Roberto Cicutto, il direttore di Giffoni Experience Claudio Gubitosi, la manager di Google Giorgia Abeltino, la direttrice della Galleria nazionale d'arte moderna e contemporanea di Roma Cristiana Collu, l'attore e regista Alessandro Preziosi, gli editori Rosario Esposito La Rossa Francesco Brioschi e il ministro per i Beni e le attività culturali Dario Franceschini. Madrina Pina Turco, canzoni dal vivo con Fausta Vetere e Enzo Gragnaniello

Ultimo aggiornamento: 19:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA