Elezioni Campania 2020, Caldoro raccoglie la sfida: «Ringrazio Berlusconi, ora al lavoro per un grande centrodestra»

Mercoledì 13 Novembre 2019

Nessun commento ufficiale da parte di Stefano Caldoro, capo dell'opposizione in Consiglio regionale della Campania, dopo l'investitura come candidato alla presidenza della Regione da parte del leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi. «Ho ringraziato il presidente Berlusconi - ha detto, parlando con i suoi collaboratori e i dirigenti in queste ore - Adesso a lavoro per un centrodestra unito allargato con esperienze e liste civiche». Caldoro è già a lavoro in vista del nuovo impegno, fanno sapere dal suo entourage.

LEGGI ANCHE Elezioni Campania 2020, Berlusconi incorona Caldoro: «È lui il nostro candidato»

La scelta di Berlusconi ha provocato molte ripercussioni, nel centrodestra campano. «Nonostante la designazione di Berlusconi per Caldoro, continuo a sostenere le primarie come strumento necessario per la scelta o la convalida di una indicazione. Non discuto mai le persone ma è il metodo che non condivido. In Campania non sarà semplice vincere. Per quanto mi riguarda presenterò una mia lista. Non essendo partecipe di nulla mi pare la sola condizione per essere nel gioco. Un gioco che è cambiato radicalmente e pochi se ne rendono conto», scrive Clemente Mastella in un post pubblicato sulla sua pagina facebook.
 

Ultimo aggiornamento: 16:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA