Comunali a Napoli e caos liste, Maresca: «Andiamo avanti, c'è chi vuol vincere facile con le carte bollate»

Martedì 14 Settembre 2021
Comunali a Napoli e caos liste, Maresca: «Andiamo avanti, c'è chi vuol vincere facile con le carte bollate»

«Noi siamo vivi e vegeti e andiamo avanti alla faccia di tutti coloro che vorrebbero vincere facile con le carte bollate» ha detto il candidato sindaco del centrodestra a Napoli, Catello Maresca, durante un incontro elettorale e facendo riferimento alla vicenda all'esclusione confermata ieri dal Tar di quattro liste a suo sostegno.

Maresca ha aggiunto: «Mi assumo tutte le responsabilità e chiedo scusa ai candidati per i patemi d'animo che subiscono e i ritardi». Confermato il ricorso al Consiglio di Stato. «Andremo avanti anche con mezza gamba» ha affermato.

Video

«Sulla nostra vicenda si registra uno sciacallaggio puro. Prima del morto già si vogliono accaparrare i monili» ha aggiunto Catello Maresca, nel corso di un incontro elettorale nel quartiere di Fuorigrotta dopo l'esclusione di quattro liste a suo sostegno. «Mi dicono che si è già aperto il mercato delle vacche. Chiederò che ci sia la massima attenzione» ha proseguito. 

Ultimo aggiornamento: 16:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA