Elezioni comunali a Napoli, de Magistris stronca Maresca: «Mai visto, fa campagna elettorale con la toga»

Giovedì 8 Aprile 2021
Elezioni comunali a Napoli, de Magistris stronca Maresca: «Mai visto, fa campagna elettorale con la toga»

«Maresca? C'è un'anomalia ma, quando non si mette riparo, le anomalie vengono vissute quasi con normalità. Io è una trentina d'anni che sono nelle istituzioni e una cosa così non l'ho mai vista». Lo ha detto il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, intervenuto a Radio Crc, parlando della possibile candidatura a sindaco di Catello Maresca, attualmente sostituto procuratore generale di Napoli. «Un magistrato che la mattina indossa la toga e quindi indaga, fa processi e chiede condanne, e contestualmente stringe accordi politici, fa campagna elettorale e incontra persone - ha aggiunto de Magistris - io non l'ho mai visto, ma mi preoccupa che questo venga considerato normale».

Video

«Il Csm pare non dica nulla, nel resto delle istituzioni quando parli a quattr'occhi sono tutti esterrefatti, ma tutti poi accettano come fosse qualcosa di ineluttabile. Qui è in gioco l'istituzione forse più importante sul profilo dell'immagine, la magistratura, e del dubbio che viene alle persone sull'imparzialità, l'indipendenza, la correttezza dei rapporti. Tutto questo fa male a chi crede nell'importanza fondamentale delle istituzioni e nella credibilità che devono avere», conclude de Magistris.

© RIPRODUZIONE RISERVATA