Napoli, pioggia di milioni sulla Floridiana: arrivano i soldi per la riapertura

  • 443
Il Parco della Floridiana, a Napoli, sarà completamente ristrutturato e riaperto a spese del ministero dei Beni Culturali e poi affidato al Comune di Napoli che ne curerà la manutenzione successiva. È questo il primo accordo stabilito nella sede del Mibac a Roma nel corso dell'incontro tra il ministro Alberto Bonisoli e il sindaco di Napoli Luigi de Magistris. Secondo quanto si apprende da fonti qualificate del Mibac, l'accordo è stato chiuso in un clima di grande cordialità: il ministero finanzierà i lavori di ristrutturazione del parco per due milioni di euro in modo da garantirne la completa riapertura al pubblico. Il Comune di Napoli, poi, si occuperà della successiva manutenzione per evitare che torni nello stato di degrado che ha determinato negli ultimi anni la chiusura al pubblico di ampie parti del parco stesso. Alla riunione, iniziata intorno alle 12.30, sono presenti anche i rispettivi capi di gabinetto, per il Mibac Tiziana Coccoluto, per il Comune di Napoli Attilio Auricchio. L'incontro è ancora in corso, tra i temi che sono ora trattati c'è anche quello delle griglie di ventilazione della linea 6 della metropolitana di Napoli in Piazza del Plebiscito.
Mercoledì 20 Febbraio 2019, 14:44 - Ultimo aggiornamento: 20-02-2019 16:52
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP