Foto agli abusivi di Santa Lucia: Borrelli inseguito e minacciato

di Paolo Barbuto

  • 142
S'è fermato a Santa Lucia, ieri mattina, per fotografare due abusivi storici che estorcevano soldi per il parcheggio: il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, è stato inseguito e minacciato. Quella contro gli abusivi è la sua battaglia di sempre, già in un'altra occasione, a via Marina, venne aggredito.

E per coinvolgere tutta la città nella sua sfida agli estorsori della strada, ieri pomeriggio proprio Borrelli, assieme al consigliere comunale del Sole che Ride Marco Gaudini, ha presentato una «app» per consentire di fotografare e denunciare gli abusivi della città. La presentazione s'è svolta nel pomeriggio, sostenuta anche dal popolo della pagina Facebook «io odio i parcheggiatori abusivi». Si tratta di un sistema che fa assumere allo scatto fotografico un valore legale, grazie al servizio di datazione e certificazione con sistema OwnClick. In questa stessa occasione è stata avviata una raccolta di firme da inviare al ministro Salvini per una celere emanazione dei decreti attuativi che prevedono l'arresto dei parcheggiatori abusivi recidivi colti in flagranza.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Lunedì 4 Marzo 2019, 10:30 - Ultimo aggiornamento: 04-03-2019 14:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP