Matteo Renzi all'Augusteo, ​la protesta dei disoccupati: «Vogliamo il reddito di cittadinanza»

Lunedì 12 Luglio 2021
Matteo Renzi all'Augusteo, la protesta dei disoccupati: «Vogliamo il reddito di cittadinanza»

Presidio degli attivisti del movimento di disoccupati organizzato «7 novembre» all'esterno del Teatro Augusteo di Napoli, dove il leader di Italia Viva Matteo Renzi presenterà il suo libro «Controcorrente». Gli attivisti, circa trenta, hanno esposto uno striscione e dei manifesti con delle finte schede elettorali di un referendum con il quesito: «Volete estendere il reddito di cittadinanza e allontanare dalla politica italiana il senatore Matteo Renzi?». 

Video

Qualche momento di tensione al termine della presentazione del libro: quando Renzi ha lasciato il teatro, alcuni disoccupati hanno cercato di raggiungere il senatore diretto verso la macchina e sono stati respinti dal cordone di polizia che lo scortava. Sono partiti cori come 'La rovina dell'Italia siete voì e qualche insulto. Renzi, scortato dalle forze dell'ordine che si sono frapposte, è riuscito a salire in macchina e a lasciare il teatro. In precedenza i manifestanti avevano chiesto invano di poter incontrare l'ex premier ottenendo un colloquio con alcuni tra parlamentari e consiglieri regionali di Italia Viva presenti all'appuntamento.

Ultimo aggiornamento: 13 Luglio, 06:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA