Stadio San Paolo, braccio di ferro
anche sui nuovi tabelloni luminosi

di Luigi Roano

  • 23
Tutto rinviato almeno di 48 ore, per la firma sotto la convenzione per la gestione dello stadio San Paolo tra il Comune e la Ssc Napoli patron Aurelio De Laurentiis ha chiesto ancora un po' di tempo prima di sottoscrivere l'atto, almeno queste sono le sue intenzioni. Dunque la svolta potrebbe non essere domani. Certo è che questo supplemento di studio di un documento prodotto dal Consiglio comunale - e dunque non più modificabile - lascia un po' in apprensione tutta la struttura di Palazzo San Giacomo che scommette e molto su questo patto con il presidente.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Domenica 15 Settembre 2019, 10:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP