Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Omicron 5 Italia, primo caso anche a Napoli e De Luca avverte: «Teniamo le mascherine al chiuso»

Venerdì 10 Giugno 2022
Omicron 5 Italia, primo caso anche a Napoli e De Luca avverte: «Teniamo le mascherine al chiuso»

«La situazione è molto migliorata. Abbiamo pochissimi ricoveri in terapia intensiva e sono in discesa i ricoveri nei reparti ordinari, ma in Europa va diffondendosi una variante Omicron 5, partita dal Portogallo e arrivata in Germania». Così il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, nella diretta Facebook.

Il governatore campano ha sottolineato che «quest'estate avremo in Italia milioni di turisti provenienti dalla Germania e da altri Paesi d'Europa e ci sarà un rimescolamento sociale. Pertanto - ha aggiunto - se è vero che abbiamo una situazione molto migliore rispetto allo scorso anno, è anche vero che la prudenza non è mai eccessiva».

Video

Secondo De Luca, «al di là delle carte bollate, dei decreti nazionali e regionali, la prudenza deve essere un comportamento ordinario normale, non obbligato dalla legge, ma obbligato dalle regole di prudenza che dovremmo avere tutti». «Cerchiamo - ha concluso - di indossare le mascherine almeno al chiuso, per lo meno nei luoghi di assembramento. È un piccolo sacrificio che ci salvaguarda da varianti che possono essere ancora insidiose».

© RIPRODUZIONE RISERVATA