Vaccini, De Luca contro Salvini e Meloni: «Sono nemici dell'economia»

Venerdì 23 Luglio 2021
Vaccini, De Luca contro Salvini e Meloni: «Sono nemici dell'economia»

«Ci sono alcuni soggetti politici in Italia che fingono di difendere le attività economiche ma sono i nemici dell'economia. Il primo di questi soggetti ovviamente è Salvini, ma non solo, anche tanti esponenti di Fratelli d'Italia». Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca

«Per fare un po' di demagogia breve - ha aggiunto De Luca - rischiano di determinare un danno di lungo periodo. Per lisciare il pelo per l'apertura di tre settimane di alcune attività economiche rischiano di produrre un aggravamento del contagio che poi determina la chiusura delle attività economiche per mesi. Questa è la strada che seguono alcuni di questi soggetti politici». 

Video

L'attacco è frontale: «Quando il segretario della Lega dice in maniera totalmente irresponsabile che sotto i 40 anni possiamo evitare di fare il vaccino, siamo veramente alla follia. I dati epidemiologici ci dicono che l'età media del contagio è scesa oggi a 28 anni. Ma come si può dire in maniera irresponsabile che sotto i 40 anni se ti fai o non ti fai il vaccino è la stessa cosa? Sono cose incredibili». 

Ultimo aggiornamento: 15:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA