Città della Scienza, alla scoperta dei 5 sensi: «Con-tatto», il weekend dedicato al senso «vietato»

Città della Scienza, alla scoperta dei 5 sensi: «Con-tatto», il weekend dedicato al senso «vietato»
Giovedì 30 Giugno 2022, 16:16
2 Minuti di Lettura

«Con-tatto»: il weekend a Città della Scienza del 2 e 3 luglio è dedicato al tatto: il primo senso che si sviluppa fin dall’epoca della gestazione, necessario per il benessere fisico ed emotivo oltre che per interagire con l’ambiente esterno. Messo a dura prova dal Covid-19, per ridurre le probabilità di contagio abbiamo modificato le nostre abitudini quasi a «dimenticarci» di avere il tatto. Città della Scienza, museo hands-on per eccellenza, propone, dunque, un programma con tante attività a tema tattile. Con Giotto sarà possibile creare un sacchetto magico con cui i bambini disegneranno direttamente con le dita; con «Borbone Kids Lab» verrà realizzata una tavola tattile sul tema del caffè.

E ancora: visite guidate al Museo interattivo del Corpo Umano Corporea, alla Mostra Insetti & Co e spettacoli del Planetario. Continuano, infine, a Città della Scienza i campi estivi, «Un’estate da scienziati», fino al 29 luglio 2022, per bambini e ragazzi smart, dai 5 agli 11 anni. Per tutto il mese di luglio si arricchiranno con i laboratori di creatività e coding di R-Store.

© RIPRODUZIONE RISERVATA