Lina Sastri, puntata di «Techetecheté» dedicata all'attrice napoletana

Lunedì 19 Luglio 2021
Lina Sastri, puntata di «Techetecheté» dedicata all'attrice napoletana

Da domenica 4 luglio ritorna, subito dopo il TG1 delle 20.00, il consueto appuntamento con Techetecheté, che si conferma programma cult di RaiUno, come evidenzia l’apprezzamento della critica specializzata. Nata nel 2012, la fortunata trasmissione di Raiuno già nel titolo fa riferimento al suo esclusivo campo d’azione, che è l’immenso patrimonio dell’archivio audiovisivo della RAI. In particolare sceglie e programma ‘scenette’ dell’intrattenimento baciate dal successo e non solo riportando alla ribalta anche quelle ‘chicche’ dimenticate dall’attenzione che meritano.

In generale Techetecheté ricerca e ripropone brani e spezzoni che hanno fatto la storia della televisione e che vengono opportunamente montati in sequenze autonome dagli autori coordinati da Elisabetta Barduagni, la veterana del gruppo. Le puntate raccontano insieme all’evoluzione di un genere, il varietà tipicamente italiano, i nostri costumi e le nostre abitudini, dal primo bianco e nero all’HD. La novità di quest’anno: ogni giorno della settimana è scandito da un argomento diverso. Il lunedì Sanremo Graffiti si viaggerà nella storia del Festival con le canzoni più conosciute, curiosità, gossip, look e tanto altro.

Il martedì I favolosi anni… Ovvero riscoperta dello spettacolo televisivo e non solo degli anni fino al 2000, dando uno sguardo nostalgico alle mode dell’epoca, alla comicità, costume e naturalmente alla musica. Il mercoledì i temi, ovvero tutto può far spettacolo ed intrattenimento dalle lacrime agli esordi dei divi in tv, passando per le papere e “incidenti” divertenti ed imbarazzanti della diretta.

Il giovedì i numeri uno, puntate monografiche dedicate ai grandi personaggi dello spettacolo ricordando Milva, Franco Battiato e tanti altri big ancora sulla cresta dell’onda. Il venerdì Jukebox, appuntamento musicale di gruppi, cantanti e canzoni intramontabili. Il sabato Serata di gala puntate queste, dedicate al meglio del varietà, della magia ed illusionismo, balletti e grandi tradizioni artistiche delle città italiane.

La domenica ancora I numero uno. Secondo spazio settimanale dedicato a grandi personaggi dello spettacolo. Domenica 4 luglio apre il ciclo uno speciale dedicato a Gina Lollobrigida in occasione del suo 94° compleanno.

Giovedì 22 luglio Techetecheté dedicherà una intera puntata all’artista partenopea Lina Sastri, realizzata dall’autore napoletano Vittorio Ripoli. Un racconto compatto ed emozionante che ripercorre e presenta al grande pubblico di Rai1 la vita e la carriera dell’artista Lina Sastri attraverso estratti di opere teatrali come “Natale in casa Cupiello” di Edoardo De Filippo, di film come “Mi manda Picone” di Nanni Loy al fianco di Giancarlo Giannini e le incredibili interpretazioni dell’artista dei grandi classici della canzone napoletana come “Maruzzella”, “Reginella”, “Tammurriata Nera”, e tante altre. Un racconto inedito che ha l’obbiettivo di raccontare una Lina Sastri diversa, una donna di “anema e core”, e il suo forte legame con Napoli. “Lina, anema e core”, andrà in onda il 22 luglio su Rai 1 alle 20.35 circa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA