Avvocati, ingegneri e architetti: ​la gavetta infinita dei professionisti

Martedì 14 Settembre 2021 di Nando Santonastaso
Avvocati, ingegneri e architetti: la gavetta infinita dei professionisti

I più incavolati, e a ben ragione, erano fino a poco tempo fa i praticanti degli studi legali, in gran parte freschi di laurea e in attesa di sostenere l’esame di abilitazione alla pratica forense. Denunciarono dalle Alpi alla Sicilia di sentirsi “schiavizzati”, di ricevere cioè un modesto compenso di qualche centinaio di euro (per usare un eufemismo) a fronte di 12 ore quotidiane di lavoro sei giorni su sette. Non solo alla scrivania,...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 17:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA