BEPPE GRILLO

M5s, alt di Grillo a Conte: «Non voglio una mini-Dc e non cedo poteri»

Sabato 19 Giugno 2021 di Mario Ajello
M5s, alt di Grillo a Conte: «Non voglio una mini-Dc»

La trattativa legale è avviata. Lo scambio di testi del nuovo statuto M5S, quelli che Conte ha mandato a Grillo e quelli che Grillo insieme al nipote avvocato (Enrico, che è anche legale di Ciro nel processo per il presunto stupro), s'intrecciano in una via vai da giorni, ma adesso è in arrivo Beppe a Roma per il faccia a faccia domani con il leader in pectore dei 5 stelle: «Mi vuoi esautorare? Non permetterti, sai...». «Ma Beppe, come mai...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 22 Giugno, 10:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA