GIUSEPPE CONTE

Riforma giustizia, Dadone: usciamo dal governo. Conte la costringe al dietrofront

Sabato 24 Luglio 2021 di Emilio Pucci
Riforma giustizia, Dadone: usciamo dal governo. Conte la costringe al dietrofront

«Ho intenzione di mediare fino all'ultimo». Giuseppe Conte è ancora convinto che un'intesa sulla riforma della giustizia si possa trovare. «Ci stiamo lavorando» ha detto ieri uscendo da Montecitorio, dopo un intero pomeriggio passato con l'ex ministro Bonafede e i membri pentastellati della commissione Giustizia per trovare una soluzione. Per l'ex premier la partita sulla riforma del processo penale è ancora in corso, nel solco di una linea...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA