Super Green pass: i no vax esclusi da ristoranti, cinema e stadi

Dal 1° dicembre terza dose agli over 18 e pass anche per gli hotel. In palestra bastano i tamponi, non c’è la stretta sulle mascherine

Giovedì 25 Novembre 2021 di Francesco Malfetano
I No vax esclusi da ristoranti, cinema e stadi

La promessa è importante: «Con queste misure salveremo il Natale». Così ieri il premier Mario Draghi ha presentato il decreto che introduce una versione “rafforzata” del Green pass, ottenibile solo con vaccino o guarigione. Un provvedimento composito che, oltre a ridurre la durata del pass da 12 a 9 mesi, interviene essenzialmente in quattro ambiti. 

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 00:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA