Roma, bimba di 4 anni muore a Mentana. La mamma: «Ha accusato un malore dopo pranzo»

Mercoledì 21 Luglio 2021
Morta una bambina di 4 anni a Mentana, la mamma: «Ha accusato un malore dopo pranzo»

Una bimba di 4 anni e mezzo è morta in casa a Mentana, alle porte di Roma. L'allarme è scattato nel primo pomeriggio quando la madre, una 43enne, ha contattato il 118. La donna ha riferito ai carabinieri di Monterotondo intervenuti che la bimba dopo pranzo è andata a letto per riposare e poco dopo ha accusato un malore. Sul posto il 118 con l'eliambulanza. Gli operatori hanno tentato a lungo di rianimare la bambina. Non sarebbero stati riscontrati segni di violenza, nè di rigurgito o di soffocamento. Al momento si ipotizzerebbe un malore durante la digestione, ma sarà l'autopsia a chiarire le cause del decesso.

Bimba di 2 anni muore in auto, la baby sitter l'aveva dimenticata 7 ore sotto il sole

È successo intorno alle 13 a Mentana. Ai sanitari del 118, chiamati immediatamente, la mamma 43enne ha raccontato che la piccola si era poggiata sul letto per riposare dopo pranzo, accusando un malore poco dopo. Inutili i soccorsi praticati ininterrottamente dai medici arrivati anche con un'eliambulanza. La piccola, ormai senza vita, è stata portata al policlinico Umberto I dove sarà sottoposta a esame autoptico. Nessun segno di violenza o percosse, né di rigurgito o soffocamento, è stato evidenziato da un primo esame sul corpo e i medici hanno ipotizzato un malore durante la digestione.

Ultimo aggiornamento: 16:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA