Tragico infortunio sul lavoro: muore schiacciato dalla pala meccanica

Lunedì 10 Agosto 2020

CAMERINO - Tragico infortunio sul lavoro: muore schiacciato dalla pala meccanica di una ruspa, mentre è intento a fare dei lavori di saldatura fuori casa. E' accaduto a Camerino, nelle campagne in località San Marcello ad un uomo di 73 anni.

LEGGI ANCHE:
Fermo, precipita dal balcone per nove metri: vano ogni soccorso, muore un ragazzo di 20 anni

Fermo, precipita dal balcone per nove metri: vano ogni soccorso, muore un ragazzo di 20 anni

Sono stati i familiari a dare l'allarme, dopo non averlo visto rientrare. I militari della compagnia di Camerino, una volta sul posto hanno fatto la tragica scoperta, trovandolo sotto la pala della ruspa, schiacciata dal mezzo. I sanitari del 118 ne hanno constatato la morte immediata. La salma, dopo essere stata recuperata con l'aiuto dei vigili del fuoco, è già stata restituita alla famiglia.

Ultimo aggiornamento: 16:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA