Mattarella nomina ​Cavaliere del Lavoro l'imprenditore campano Antonio Palmieri

Lunedì 31 Maggio 2021
Mattarella nomina Cavaliere del Lavoro l'imprenditore campano Antonio Palmieri

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha nominato oggi i 25 nuovi Cavalieri del Lavoro. Tra questi, per la Regione Campania, compare Antonio Palmieri per il settore Agricoltura/Allevamento bufalino.

Palmieri è presidente della tenuta Vannulo di Capaccio/Paestum, specializzata su una superficie di 185 ettari nella produzione di latticini a base di latte di bufala. Nata come fattoria agricola nel 1907, l'attività acquisisce un nuovo assetto organizzativo con il suo ingresso nell'azienda di famiglia nel 1976. Antesignano del chilometro zero, promuove l'adozione di un ciclo produttivo interamente chiuso: dalla coltivazione dei foraggi concimati solo con prodotti naturali, alla nutrizione e cura delle bufale. La filiera è interamente controllata. Alla produzione rigorosamente tradizionale della mozzarella, affianca un sistema completamente automatico, primo esperimento al mondo per la bufala, dove l'animale decide autonomamente quando andare in mungitura senza l'aiuto dell'operatore. Occupa 50 dipendenti.

Istituita nel 1901, l’onorificenza di Cavaliere del Lavoro compie quest'anno 120 anni. Viene conferita ogni anno in occasione della Festa della Repubblica a imprenditori italiani, che si sono distinti nei cinque settori dell’agricoltura, dell’industria, del commercio, dell’artigianato e dell’attività creditizia e assicurativa. La Federazione Nazionale dei Cavalieri del Lavoro riunisce tutti i Cavalieri del Lavoro, concorre con i suoi Gruppi Regionali alla segnalazione di candidature per il conferimento dell'Onorificenza dell'Ordine al Merito del Lavoro, ha il compito di illustrare le iniziative dei Cavalieri del Lavoro e di tenere alto il prestigio dell’Ordine.

Video

 

Ultimo aggiornamento: 21:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA