Migranti Ocean Viking a Messina: iniziato lo sbarco dei 182

Migranti Ocean Viking a Messina: iniziato lo sbarco dei 182
ARTICOLI CORRELATI
Sono cominciate verso le 11 di questa mattina sulla banchina Norimberga del porto di Messina le operazioni di sbarco dei 182 migranti a bordo dalla Ocean Viking, la nave di Sos Mediterranée e Medici senza frontiere. I profughi, tra cui numerose donne e 14 bambini uno dei quali di soli otto giorni, erano stati soccorsi la settimana scorsa al largo delle coste libiche. A bordo c'è anche una donna all'ottavo mese di gravidanza ed è stata una delle prime a scendere dalla nave.

Migranti, a Malta un'intesa a metà: dai barchini ai rimpatri ecco i buchi dell'accordo
I rischi della bozza/ Compromesso che ha bisogno di vere garanzie di C.Nordio

La decisione di indicare Messina come porto sicuro è stata presa dal Viminale dopo che la Commissione europea ha raggiunto un accordo sulla redistribuzione dei migranti in cinque paesi dell'Ue. Sulla banchina del Molo Norimberga è stata allestita la macchina dell'accoglienza coordinata dalla Prefettura. Ad attendere i migranti Forze dell'Ordine, uomini della croce rossa, dell'Asp di organizzazioni di volontariato e del Comune.

 

Giocattoli e palloncini per i bambini appena sbarcati dalla nave Ocean Viking al porto di Messina. Sono 14 in tutto i minori a bordo della imbarcazione di Msf e Sos Meditarrenee, tra cui un bimbo nato appena 10 giorni fa e i suoi fratellini di un anno e mezzo e tre anni. Le operazioni di sbarco sono ancora in corso al molo Norimberga.

Successivamente i profughi saranno accompagnati nell'hotspot di Bisconte, allestito nella caserma Gasparro. La decisione di indicare Messina come porto sicuro è stata presa dal Viminale dopo che la Commissione europea ha raggiunto un accordo sulla redistribuzione dei migranti in cinque paesi dell'Ue.

 
 
Martedì 24 Settembre 2019, 10:19 - Ultimo aggiornamento: 24-09-2019 20:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 14 commenti presenti
2019-09-24 16:17:49
il piano Kalergi va avanti a gonfie vele
2019-09-24 15:55:05
da notare che vengono con felpe adidas, io a mio figlio non l 'ho mai comprata perchè è cara.
2019-09-24 15:51:48
... migranti? questi sono clandestini che pagano alcune migliaia di dollari a testa alle o.n.g. per essere portati in italia al di fuori dalle leggi italiane ma al di dentro del sentire comune della magistratura, vi accorgerete alle prossime elezioni quando è stato proficuo il vostro "lavoro" !
2019-09-24 14:39:13
Tutti a criticare ma nessuno trova una soluzione , se affondiamo le barche siete contenti??? Nei loro paese questa gente viene torturata e violentata , volete che non esiste il traffico umano , pero non condannate ai malati mentale che violentano a tutti tra bambini donne e uomini, la soluzione e dare un assistenza integrale per farli studiare e avere anche loro il diritto di essere Persona, voi che giudicate , ma sapete che in questo mondo siamo di passaggio??? Quando tempo vogliamo vivere 50 60 anni in piu , cmq dopo andiamo al camposanto, perche non aiutare??? Se non arrivano i clandestini , cmq paghiamo le tasse igualmente, mica ci hanno obbligato a tenerli a casa nostra???? Poi dopo critichiamo alla signora di milano che fa commenti razzisti verso di noi.. E noi non stiamo facendo lo stesso con gli Africani???
2019-09-24 14:16:07
Il Patto di Malta. La cavolata sta nel fatto di aver autorizzato e non bloccato le navi ong; la cavolata sta nel fatto che la rotazione dei porti in ambito UE é solo su base volontaria: la cavolata sta nel fatto che gli altri Paesi EU dovranno obbligatoriamente ricevere il 25% dei migranti solo se idonei ad ottenere l'asilo politico e che non siano quelli economici (praticamente nessuno) - pena sanzioni. La certezza stà che l'Italia dovrà accollarsi oltre il 90% dei migranti che saranno sbarcati a go go nei nostri porti. Il superamento di DUBLINO, é svanito non esiste più, per me, é solo una presa per i fondelli

QUICKMAP