Tampone e scopre di avere il covid: Nevio muore dopo il ricovero in ospedale

Giovedì 13 Gennaio 2022
Tampone e scopre di avere il covid: Nevio muore dopo il ricovero in ospedale

 Tutti a Spinea nel veneziano conoscevano Nevio Groppo. C'era lui tra gli organizzatori degli eventi cittadini, c'era lui a bordo dell'apecar che sfilava a Carnevale o che a Natale faceva felici i bambini e c'era sempre lui in lockdown a distribuire mascherine con la protezione civile.

 

 

IL MALE

Quest'anno purtroppo Nevio però ha saltato la sfilata natalizia. Dopo un iniziale isolamento per un tampone positivo, il Covid si è accanito e le sue condizioni si sono aggravate. «Da Natale temevamo per lui e in tanti abbiamo pregato. Purtroppo non è bastato». Sono le parole di Martina Vesnaver, sindaco di Spinea, a poche ore dalla scomparsa di Nevio Groppo, 59 anni, morto questa mattina all'ospedale di Dolo dove si trovava ricoverato.

Groppo era malato di Covid e non si era mai vaccinato. Molto conosciuto a Spinea, dove viveva, è sempre stato un cittadino attivo nel sociale.

Ultimo aggiornamento: 14 Gennaio, 18:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA