Violenza sulle donne, il 14 febbraio la campagna social e l'evento online di One Billion Rising

Giovedì 11 Febbraio 2021
Violenza sulle donne, il 14 febbraio la campagna social e l'evento online di One Billion Rising

Torna, come ogni 14 febbraio, la giornata One Billion Rising, il movimento internazionale contro la violenza sulle donne fondato nel 2013 dalla scrittrice e drammaturga americana Eve Ensler. Ma questa volta non invaderà le piazze di oltre 200 paesi nel mondo: la pandemia costringe a rinunciare ai flashmob sulle note di Break the Chain e a ritrovarsi in un altro tipo di piazza”, l'agorà dei social media e di internet per invitare tutti a far sentire la propria voce contro ogni abuso sulle donne e per il sostegno delle vittime di violenza.

 L'appuntamento è domenica 14 febbraio alle ore 16 su Zoom con un incontro, in collaborazione con Differenza Donna Ong, a cui parteciperanno - insieme ad Eve Ensler - le attiviste e gli attivisti di OBR Italia. Ci saranno anche Laura Boldrini, Josefa Idem, Antonella Bellutti, Giovanna Pugliese, Sabina Alfonsi, Linda Foster, Elisa Ercoli, Antonella Veltri,Corinna De Cesare. L'evento sarà in streaming anche sulla pagina ufficiale di One Billion Rising Italia (www.facebook.com/obritalia).

 

Il tema della campagna 2021 è "Coltiviamo la non violenza". Il movimento invita tutti, il  prossimo 14 febbraio, a pubblicare un post, un tweet, un video, con gli hashtag #1BillionRising e #Coltiviamolanonviolenza, per trasformare il giorno di San Valentino  in una giornata contro ogni violenza sulle donne.

 

 

 

 

Violenza, la rivoluzione a passo di danza: oggi flash mob a Roma e in altre piazze

 

 

Ultimo aggiornamento: 12:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA