Il caffè si rovescia sul pannello di controllo, aereo costretto all'atterraggio di emergenza

​Cade una tazzina di caffè nella cabina di pilotaggio, l'aereo è costretto a un atterraggio di emergenza
di Marta Ferraro

Una tazza di caffè si è versata nella cabina di pilotaggio, durante un volo tra Francoforte, Germania, e Cancún, Messico, e ha costretto il pilota a effettuare un atterraggio di emergenza a Shannon, Irlanda, secondo quanto riportato dalla Investigations Branch degli incidenti aerei del Regno Unito. 

La bevanda è caduta sul pannello di controllo, dal quale ha cominciato a emanare del fumo, che ha portato alla decisione di effettuare un atterraggio di emergenza.

Sebbene l'episodio si sia verificato nel febbraio di quest'anno, l'incidente è stato segnalato dall'agenzia solo di recente. Come dettagliato in un rapporto, la bevanda è caduta sul pannello di controllo di un Airbus A330-243 con 326 passeggeri a bordo.
A seguito della caduta della bevanda, il sistema di diffusione sonora dell'aereo è andato in tilt. Circa 40 minuti dopo il fatto i comandi si sono riscaldati notevolmente e la cabina si è riempita di fumo. Per questo i piloti hanno deciso di effettuare un atterraggio di emergenza.

Come riportato dal The Guardian, l'incidente non ha avuto conseguenze importanti: non ci sono stati feriti e nemmeno danni aggiuntivi, tuttavia dopo lo spiacevole episodio la compagnia aerea coinvolta, Condor Airlines, ha modificato le sue regole, introducendo i coperti per tutte le tazzine che vengono fornite sui suoi aerei.  
 
Venerdì 13 Settembre 2019, 15:37 - Ultimo aggiornamento: 13-09-2019 19:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP