Il piccolo Hope ora va a scuola: lo scatto a un anno di distanza

ARTICOLI CORRELATI
  • 8315
Quante cose possono cambiare in un anno? A volte poco e niente, a volte 365 giorni possono rivoluzionarti la vita. Così è stato per Hope, il piccolo nigeriano abbandonato dalla sua famiglia perché considerato uno stregone e salvato da Anja Ringgren Loven, volontaria danese. 
 
 

Lo scatto che ritrae Anja dare da bere al piccolo Hope svestito, sporco e denutrito ha fatto il giro del mondo, E da allora per il piccolo tutto è cambiato. Ora vive nell'orfanotrofio diretto da Anja e suo marito e ha incominciato ad andare a scuola. Così per festeggiare, la volontaria ha voluto ricreare la stessa foto, a un anno di distanza, per far vedere a chiunque avesse conosciuto la storia di Hope, come la sua vita è migliorata. Grazie anche alle molte donazioni arrivate all'Ong «African Children’s Aid Education and Development Foundation».
Sabato 4 Febbraio 2017, 19:02 - Ultimo aggiornamento: 04-02-2017 19:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP