Raul Castro si dimette da segretario del partito comunista: dopo 60 anni a Cuba comincia una nuova era

Domenica 18 Aprile 2021
Raul Castro si dimette da segretario del partito comunista: dopo 60 anni a Cuba comincia una nuova era

A Cuba inizia l'era post Castro: nel corso dei lavori per l'ottavo congresso del partito comunista dell'isola, Raul Castro ha comunicato la rinuncia all'incarico di primo segretario. Castro ha dichiarato di avere la «soddisfazione di affidare la guida del Paese a un gruppo di leader preparati, rafforzati da decenni di esperienza nel passaggio dalla base alle alte responsabilità, impegnati nell'etica della rivoluzione, identificati con la...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA