Tokyo, accoltellamento in treno: 10 feriti. Il sospetto è fuggito saltando dal vagone

Sabato 7 Agosto 2021
Tokyo, accoltellamento in treno: 10 feriti. Il sospetto è saltato dal treno e fuggito

Nella tarda serata di ieri a Tokyo un uomo ha aggredito con un pugnale i passeggeri pendolari di un treno, ferendo 10 persone. Tra le persone ferite, una studentessa versa in gravi condizioni, mentre le altre sono state dichiarate meno gravi. Il sospetto, un uomo di 36 anni, ha detto alla polizia di essersi arrabbiato quando ha visto le donne che «sembravano felici» ed ha provato l'istinto di ucciderle.

Rider picchiato e rapinato a Napoli, altro video choc con i banditi armati e incappucciati: «Lo scooter è nostro»

I crimini violenti sono rari in Giappone ed in questo momento sono in vigore straordinarie misure di sicurezza per le Olimpiadi. L'attacco è avvenuto in tarda serata a bordo di un treno nei pressi della stazione di Seijogakuen. Accortosi di quello che stava succedendo all'interno del vagone, il macchinista ha fermato il treno con il freno di emergenza. A questo punto il sospetto è saltato dal treno ed è fuggito. Poco dopo l'uomo è entrato in un negozio ed ha detto di essere «il sospetto per l'attacco di cui stanno parlando le news» e che era stanco di fuggire.

Tokyo 2020, ciclismo su pista live: Consonni e Viviani nella Madison

Ultimo aggiornamento: 8 Agosto, 11:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA