GIUSEPPE CONTE

Draghi in Senato, fiducia con 262 sì, 40 no e 2 astenuti. Fronda M5S, alla fine votano no in 15. «Insieme per la Ricostruzione»

Mercoledì 17 Febbraio 2021
Draghi in Senato, fiducia con 262 sì, 40 no e 2 astenuti. Fronda M5S, alla fine votano no in 15. «Ricostruire come nel Dopoguerra. Inserire ambiente nella Carta»

Via libera nella notte alla prima fiducia per Mario Draghi. Il Senato ha votato sì, come previsto, a larghissima maggioranza: 262 favorevoli, 40 contrari, due astenuti. Contrari i 19 senatori di Fratelli d’Italia, 15 grillini e 6 del Misto. Oggi tocca alla Camera, dove si prevede un risultato analogo. Poi il governo di Draghi potrà avviare il suo percorso riformatore, come annunciato ieri dal presidente del Consiglio. All’esordio da uomo di...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 18 Febbraio, 22:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA