Gianluca Perilli nuovo capogruppo M5S al Senato: battuto per 3 voti Danilo Toninelli

Mercoledì 16 Ottobre 2019
Gianluca Perilli nuovo capogruppo M5S al Senato: battuto per 3 voti Danilo Toninelli

Nemmeno capogruppo. Per tre voti, solo tre voti. L'ex ministro dei Trasporti del governo gialloverde Danilo Toninelli non ce l'ha fatta diventare il presidente dei senatori del M5S. Al ballottaggio il capogruppo vicario Gianluca Perilli ha ricevuto 47 voti contro i 44 andati a Toninelli. Una beffa? Forse sì. Anche perché Danilo - fatto fuori dal governo giallorosso questa estate - puntava molto a questo ruolo in versione riscatto. E su di lui molti dissidenti pentastellati avevano  scommesso. 

Governo, altri 5 grillini decisi ad andarsene. Linea dura Di Maio: «Pronto a cacciarli io»

Fuga da M5S, le cene della Lega con gli scontenti anti-governo

Ultimo aggiornamento: 22:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA