Conte frena gli alleati su flat tax e "reddito": «Così non reggiamo»

di Marco Conti

  • 117
«Non reggiamo flat-tax e reddito di cittadinanza». Il premier Giuseppe Conte ne è convinto e lo va ripetendo a palazzo Chigi, mentre Luigi Di Maio rilancia sul primo tema e i leghisti continuano a sostenere che va sforato, o quasi, il parametro del tre per cento. Un pressing continuo che allarma, come ha scritto l'agenzia di rating Fitch venerdì sera. Una spinta continua, quella esercitata dai due partiti che appoggiano la maggioranza, che fa registrare qualche sfumatura ma che non attenua il braccio di ferro...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Lunedì 3 Settembre 2018, 07:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP