Salvini a Perugia: «Sede Lega a Fontivegge punto di ascolto per tutti»

Venerdì 7 Agosto 2020
Matteo Salvini a Fontivegge

PERUGIA - «La sede della Lega qui a Fontivegge deve essere un punto di ascolto per tutti». Lo ha detto il leader del Carroccio Matteo Salvini a Perugia per il taglio del nastro. «Lo avevamo promesso in campagna elettorale e noi le promesse le manteniamo», ha detto di fronte ai militanti raccolti sotto il sole d'agosto a mezzogiorno in via Martiri dei Lager per l'occasione. «Vado a salutare Donatella Tesei che come presidente della Regione Umbria ha dimostrato come si può fare la differenza».
Due riferimenti per la Regione: Salvini tiene molto alla legge sulle case popolari: «Prima i perugini, gli umbri e gli italiani, anche nella questione alloggi popolari». E sul caso Melasecche: «Chi fa l'assessore fa l'assessore, chi fa il consigliere fa il consigliere... rispettando i tempi di Donatella Tesei».
Piccolo fuori programma della giornata, gli imbratti lasciati di prima mattina all'esterno della sede della Lega prima della visita di Salvini, rapidamente ripuliti.

Ultimo aggiornamento: 17:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA